Per Formanfantasma, questo flusso incrociato di conoscenze ed esperienze tratte dai loro contratti commerciali e dai loro progetti più autonomi ha beneficiato e informato gli altri rispettivi. Ha anche dato loro una prospettiva unica dell’industria del design, consentendo loro di riconoscere l’eredità della produzione industriale come fonte fondamentale per l’esperienza e l’agenzia del designer nella società contemporanea, affrontando anche il suo contributo storico all’instabilità ambientale.

La visione preveggente dello studio sulle sfide che devono affrontare il design, la cultura, l’ambiente e la società ha fatto guadagnare loro il patrocinio di una serie di clienti internazionali. I loro progetti sono stati presentati, pubblicati e acquisiti nella collezione permanente di musei internazionali tra cui il MoMA di New York e il Metropolitan Museum, l’Art Institute Chicago, il Victoria and Albert di Londra, il Musée National d’Art Moderne di Parigi, la Fondation Cartier e il Centre Pompidou, l’Amsterdam Museo Stedelijk, Museo Maxxi di Roma, Vitra Design Museum, Triennale di Milano.

Nel marzo 2020 le Serpentine Galleries hanno dedicato una mostra personale ai Formafantasma e alla loro indagine approfondita sulla governance dell’industria del legno.

Intervistati da Caterina Lunghi e da un gruppo selezionato di studenti, i Formafantasma parleranno del loro approccio al design e ai progetti.

La talk fa parte della serie “Disrupting Patterns”, lezioni aperte multidisciplinari e orientate all’innovazione che trattano diversi argomenti legati al design, approfondendoli con il desiderio di ricerca, processi contemporanei e temi futuri.

Ti aspettiamo il 24 febbraio 2021 alle ore 17.30.

RICHIEDI INFO KIT
Contattaci per saperne di più sui nostri corsi Postgraduate, le procedure di ammissione, le strutture del campus e le borse di studio. Compila il breve form.