Skip to main content
Stai visualizzando la versione notturna del sito Domus Academy, i contenuti sono gli stessi HO CAPITO
Data 10.05.2015
Categorie
Condividi

Workshop in collaborazione con MUTINA

Food S-Tile

Searching For Food And Design Biodiversity

Project: Behind the great wall

by Kan Sivapuchpong, Kuei_Han Yang, Aprajita Sabhrwal, Hyeji Kwon

Ripensando al cibo e all’artigianalità come espressione preziosa della cultura della bio-diversità, il progetto intende mettere alla prova le capacità di immaginare nuove e contemporanee micro-architetture per preparare e servire il cibo tipico delle diverse culture in vari punti di Milano, durante il periodo dell’Expo.

Il progetto in collaborazione con Mutina “Behind the great wall” (Dietro la Grande Muraglia), ripercorre un viaggio di ritorno alle origini del cibo. Tocchi autentici di esplorazione fuori dai sentieri battuti, del tutto solidali, che vanno in profondità all’interno della cultura cinese.

La Cina e le sue città, così grigie di giorno, diventano paesi delle fate di notte. Lanterne rosse che oscillano al vento in ogni piccolo ristorante. Mangiare è sempre un affare di gruppo, con grandi tavoli rotondi, che alcuni chiamano “stile familiare”, altri, chiamano invece “stile cinese”. La vastità dell’arte cinese, la sua cultura e gli stili di vita possono sembrare scoraggianti. Un’esplorazione che naviga attraverso il peso della storia imperiale e rivoluzionaria, e reinventa la Cina come accattivante e seducente.

Project Leader: Andrea Steidl