Skip to main content
Stai visualizzando la versione notturna del sito Domus Academy, i contenuti sono gli stessi HO CAPITO
Data 19.02.2015
Categorie
Condividi

Mylan(d) Park in(g) City

Workshop

Progetto: Development of Piola Area

di Olesia Saraeva, Parichat Pattanapromchai

Il sito si trova nell’Area Piola presso il Politecnico di Milano. Una zona orientata ad ospitare istituti di formazione, come la Scuola di Architettura. Il problema principale che abbiamo riscontrato è la mancanza di spazi ricreativi (zone relax) per studenti e abitanti. Abbiamo dunque proceduto ad analizzare le altre attività svolte nell’area per equilibrarne le funzioni (studio, tempo libero, sport, etc.). La nostra strategia, “Cresci perché non smetti di giocare”, ci ha portato a immaginare fermate di tram, fermate di autobus e semafori come dispositivi in grado di offrire nuove opportunità, come l’energy bike, la bike surf e parkour.

Progetto:  Greenline

di Sofya Dolgaya, Julian Alexander Eichiner, Ecenur Yesilda

L’obiettivo è quello di progettare un percorso a piedi per raggiungere il centro di Milano dalla zona di Corso Indipendenza. Il progetto vuole contribuire a risolvere la difficile situazione dei parcheggi e creare nel quartiere un parco ambientale.

Progetto: Quartiere Centrale

by Anna Larina, Guillermo Colina Hernandez

Questo progetto è stato il primo workshop del Master in Urban Vision and Architectural Design. Obiettivo la creazione di un Park(ing) nella zona intorno alla Stazione Centrale di Milano. Il nucleo di questo workshop consiste nello sviluppo di una strategia che colleghi i diversi punti di interesse di questa parte della città, in modo da modificarne il carattere e darle un’identità nuova.
Il progetto consiste di tre parti: un parco lineare, un centro informazioni vicino alla stazione, e piccoli interventi omogenei in tutto il territorio. L’idea è quella di creare uno spazio dove le persone possano sperimentare lo “stile di vita italiano della moda”. Per questo abbiamo creato un parco dove si fondano quattro diverse attività legate allo stile di vita italiano: Caffè. Moda. Cibo. Storia.

 

Progetto: Sense Vittore

di Omar Qubain, Yi-Chun, Chen

Il workshop si propone di sottolineare il rapporto particolare tra la centralità e la decrescita di porzioni selezionate della città. Di monitorare le modalità e il livello di utilizzo dello spazio urbano e del suo assetto fisico e la vasta gamma di fattori che li influenzano, non solo in relazione alla forma della città, ma a tutti gli aspetti della qualità complessiva della vita. Partendo dal presupposto che la vivibilità di un certo sistema urbano dipenda dalla sua interazione con gli utenti, una corretta comprensione delle criticità deve necessariamente tenere conto di queste relazioni. Per fornire agli studenti gli strumenti e i  linguaggi adeguati alla lettura, l’analisi e la rappresentazione del territorio, dei contesti urbanizzati e delle dinamiche che fanno parte del paesaggio della città.
Tecniche di ricerca e di analisi + Rappresentazione e strumenti di comunicazione.
La città di Milano diventerà il principale campo di ricerca per azioni di osservazione e di pianificazione strategica per il futuro.