Skip to main content
Stai visualizzando la versione notturna del sito Domus Academy, i contenuti sono gli stessi HO CAPITO

Professional Development Program Design Thinking

Il Corso at a glance

DETTAGLI INFORMAZIONI
Lingua Inglese o Italiano
Attestato Domus Academy Certificate
Durata 20 ore (2 giornate intere + 1 mezza giornata)
Date 2, 9, 11 Novembre

Introduzione

Il Design Thinking analizza e descrive i processi creativi dei designer e permette a diverse funzioni aziendali di comprenderli e applicarli per creare nuovi prodotti / servizi capaci di migliorare in modo tangibile la qualità della vita delle persone che li utilizzeranno.

Trattandosi di una disciplina relativamente “giovane” le diverse teorie e metodologie sono ancora in corso di definizione. Il rischio di perdersi nel cercare di individuare l’approccio ideale per il proprio contesto è molto elevato.

Course Leader

Paolo Lorini

Obiettivo del Corso

Questo corso fornisce ai partecipanti una prospettiva chiara sul Design Thinking, fornendo loro le basi più solide su cui costruire un’efficace strategia di design aziendale.

Il modello proposto si basa su un’evoluzione del Double Diamond Design Process sviluppato dal Design Council (UK) e comprende tutti i passaggi importanti che sono utilizzati dai designer per trasformare i problemi in opportunità di creazione di valore attraverso fasi di pensiero divergente e convergente che mettano in primo piano i bisogni delle persone.

Dirigenti e manager che avranno partecipato a questo corso in Design Thinking potranno costruire un importante vantaggio competitivo per la propria azienda, perché diventeranno capaci di coinvolgere e gestire correttamente i designer nei processi di creazione di nuovi prodotti e servizi capaci di migliorare in modo tangibile la qualità della vita delle persone che li utilizzeranno.

Metodologia

Giorno 1
Mattina: lecture teorica plenaria ed esercitazione pratica
Pomeriggio: lancio dell’attività a gruppi

Giorno 2
Mattina: revisione dell’attività a gruppi
Pomeriggio: preparazione del pitch a gruppi

Giorno 3
Pitch conclusivo plenario di ciascun gruppo

Destinatari

Dirigenti e manager di aziende e società di servizi in ogni settore, con particolare riferimento alle risorse coinvolte nelle divisioni Design, Ricerca e Sviluppo, Ingegnerizzazione, Operations, Marketing, Comunicazione.

Contenuti

Fase 1: Scoperta
Sulla base del brief, in questa prima fase di pensiero divergente il problema viene esplorato attraverso attività di ricerca. L’obiettivo è di identificare i bisogni degli utenti.

Fase 2: Definizione
Questa fase di pensiero convergente è dedicata all’analisi dei risultati della fase di Scoperta attraverso attività di sense-making con l’obiettivo di allineare i bisogni degli utenti alle esigenze di business ed arrivare a una definizione chiara del problema.

Fase 3: Sviluppo
In questa fase di pensiero divergente ci si concentra sulla generazione e il test iterativo di concept creativi per la soluzione del problema.

Fase 4: Consegna
La fase finale di pensiero convergente permette di finalizzare il prodotto o servizio sviluppato durante il processo e di definire la strategia di lancio sul mercato.